AntipastiRicette

TORTINI DI RICOTTA E PORRI

posted by Enrica ottobre 17, 2015 0 comments

Vi capita di avere degli alimenti senza i quali la vostra vita sarebbe un po’ vuota, cibo che se non trovate nella dispensa o in frigo vi rende emotivamente instabili?
Io sono una “ricotta-dipendente”…ne devo avere sempre un po’ in casa, che sia fresca o confezionata, per farmi sentire in pace con me stessa. Lei mi ha salvato tante cene con ricette svuotafrigo in quei giorni in cui non c’è tempo di passare a fare la spesa, mi ha garantito piattini validi per gli avventori che passano da casa e si fermano a cena da noi senza preavviso e non mi ha mai tradito!!!
Oltre che per i primi, nei dolci, come ripieno per certe paste la utilizzo spesso per fare torte salate o tortini. Quelli che vi propongo oggi sono tra i miei preferiti anche: il gusto dei porri mitigato dalla ricotta lo trovo un connubio irresistibile.
Di solito li utilizzo come un contorno, ma trovo che, se accompagnati da una fondutina leggera di formaggi possono essere anche un ottimo antipasto.

INGREDIENTI (per 12 tortini del diametro di 7 cm)

500 gr di ricotta di mucca
2 porri di media grandezza
2 uova
50 gr di pangrattato
2 cucchiai di pangrattato + quello per gli stampini
1 pizzico di noce moscata
olio EVO
sale e pepe
burro per imburrare gli stampini

PROCEDIMENTO

Taglia i porri finemente e mettili a stufare in una casseruola con il coperchio a fuoco basso per una ventina di minuti con olio, sale e pepe. Quando saranno ben cotti falli raffeddare. In un recipiente sistema tutti gli ingredienti e per ultimi i porri freddi.
Imburra gli stampini e passa sulla superfice un velo di pangrattato (io uso la teglia per i muffin),
riempili con il composto di ricotta e porri e falli cuocere a bagnomaria nel forno già caldo a 180° per 20 minuti.
Quando saranno dorati in superfice e belli gonfi saranno pronti. Sono ottimi anche preparati prima e mangiati tiepidi.

Tortino porri e ricotta 2

Ti potrebbero interessare anche...

Leave a Comment

quattordici − undici =