RicetteSecondi

Filetto di maiale alla senape e salsa di mele con carote e topinambur arrosto

posted by Enrica gennaio 11, 2016 0 comments

Non c’è posto al mondo che io ami più della cucina. Non importa dove si trova, com’è fatta: purché sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tantissimi strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano. (Kitchen, Banana Yoshimoto)

Metti questo pensiero, metti la voglia di creare qualcosa di buono, metti i sapori che piacciono a noi, metti l’aria di festa di un sabato pomeriggio nel periodo di Natale così è nata la prima ricetta a quattro mani della Fooderia. Le quattro mani sono le mie e quelle di Letizia che ci siamo divertite tanto a cucinare e allestire una tavolo in cui le “cavie” sono stati le nostre dolci metà che si sono leccati i baffi. Le feste sono passate ma questo ci sembra un ottimo piatto per il periodo invernale magari per allietare un pranzo domenicale con la vostra famiglia.

Pranzo invernale-2

INGREDIENTI (per 4 persone)
PER IL FILETTO
800 gr di filetto di maiale
10 fette di pancetta stesa
mezzo vasetto di senape rustica
sale e pepe
olio EVO
salvia e rosmarino

PER LA SALSA
2 mele Golden
brodo vegetale

PER IL CONTORNO
5 carote
5 carote viola
3 grossi topinambur
sale grosso (noi abbiamo usato quello di Cervia)
pepe
2 spicchi d’aglio
un rametto di rosmarino
olio EVO

PROCEDIMENTO

Pela le carote e tagliale per la loro lunghezza in 4. Pela il topinambur e taglialo a spicchi grandi. In una teglia da forno metti tutte le verdure, condisci con sale e pepe, olio, l’aglio con la pelle schiacciato e i rametti di rosmarino. Mescola bene e metti in forno a 200° per 40 min. mescolando a metà cottura.

Carote e topinambur arrosto

Fai un trito con la salvia, il rosmarino, il sale e il pepe. Massaggi bene la carne con il trito aromatico e successivamente spennella con la senape. Lasciare riposare per mezz’ora in frigo. Trascorso questo tempo avvolgi il filetto con le fette di pancetta e con uno spago lega il tutto. In una padella calda con un filo d’olio fai dorare tutta la superfice girando spesso. Sposta il filetto in una teglia da forno, tenendo da parte la padella con il fondo e inforna a 200° per circa 25 min. (il tempo dipende molto dalla dimensione della carne e dal grado di cottura che preferite). Noi abbiamo controllato con un termometro la temperatura interna e lo abbiamo tolto quando questa era di 63°.

Nella padella con il fondo della carne fai rosolare la mele tagliata a pezzettoni senza sbucciarle per una decina di minuti muovendole spesso. Bagnale con il brodo e lasciale stufare a fuoco basso fino a quando non si disferanno. Aggiusta con sale e pepe. Quando saranno ben cotte passale con un mixer a immersione e filtra la salsa con un colino a rete sottile.

Riprendi il filetto, togli lo spago e taglia in grossi medaglioni. In ogni piatto posiziona il madaglione, le carote e servi a parte la salsa di mele.

Pranzo invernale

Ti potrebbero interessare anche...

Leave a Comment

6 + 3 =