Biscotti e Dolcetti

I “Risottini”

posted by Enrica marzo 16, 2017 0 comments

I risottini, detti anche budini di riso, sono dei dolcetti tipici toscani e, in particolare, fiorentini. Ogni mattina, nelle pasticcerie e nei forni, la friabile pasta frolla avvolge un morbido ripieno di riso e uova aromatizzato alla vaniglia. Da piccola erano spesso la mia merenda di ritorno da scuola e qualche giorno fa, quando io e mio marito li abbiamo visti sul bancone della nostra pasticceria preferita ho deciso che avrei dovuto cimentarmi nella loro preparazione.

Come avrete capito leggendo il nostro blog adoro sperimentare, mixare ma in pasticceria non si può improvvisare. Per questo ho letto un po’ di ricette e ho preso spunto da alcune di queste (in particolare quella della Cucina Italina) per creare la mia versione che, a giudicare dalla velocità con cui sono stati spolverati, era abbastanza azzeccata.

Esistono varie varianti, alcune delle quali prevedono la cottura del riso e la successiva aggiunta di uova mentre, altre, che prevedono la preparazione di una crema pasticcera che viene aggiunta al riso cotto nel latte. Io ho scelto questa seconda guduriosa versione e ho usato la ricetta della mia solita e collaudata crema.

Ne ho approfittato per provare la ricetta della pasta frolla senza uova di Donna Hay che si è rivelata, come sempre, una garanzia.

INGREDIENTI (PER 12 STAMPINI DEL DIAMETRO DI 7 CM)

  • PER IL RISO

600 gr di latte (preferibilmente intero)

100 gr di zucchero

180 gr di riso originario

un pizzico di sale

mezza bacca di vaniglia

  • PER LA CREMA

350 gr di latte

2 uova

30 gr di farina

30 gr di zucchero

la scorza di mezza arancia non trattata

  • PER LA FROLLA

270 gr di farina 00

3 cucchiai di zucchero semolato

150 gr di burro freddo, a pezzetti

2-3 cucchiai di acqua ghiacciata

 

PROCEDIMENTO:

Mettere a scaldare il latte in una casseruola con i semi della bacca di vaniglia, lo zucchero, il sale. Aggiungere il riso e lasciare cuocere 25 minuti. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.

Nel frattempo preparare la pasta frolla. Con il robot da cucina lavorare la farina, lo zucchero e il burro tagliato a tocchetti fino ad ottenere un composto sbricioloso. A questo punto aggiungere un paio di cucchiai di acqua gelata fino ad ottenere una composto omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola e posizionarlo in frigo per almeno mezz’ora.

Preparare la crema pasticcera. Scaldare il latte, aggiungerlo al composto di zucchero, farina, uova e la scorza grattugiata di mezza arancia mischiando continuamente. Rimettere sul fuoco e portare a bollore fino ad ottenere una crema non troppo densa. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.

Stendere la pasta frolla, tagliare con un coppapasta rotondo del diametro di 10 cm e foderare gli stampini da muffins precedentemente imburrati fino al bordo.

Unire il riso alla crema pasticcera. Riempire i gusci di frolla con l’aiuto di un cucchiaio o di un sac a poche.

Infornare a 160° per 40 minuti. Lasciar raffreddare e spolverare la superfice con lo zucchero a velo.

 

 

Ti potrebbero interessare anche...

Leave a Comment

tre × 2 =